18.7 C
New York
martedì, Giugno 28, 2022
spot_img

Cite, entro 2035 stop produzione auto a combustione interna in Italia

L’Italia ha deciso di adeguarsi alle normative europee: dal 2035 sarà bloccata la produzione di auto a combustione interna – quindi benzina, diesel e gas –, come annunciato in un comunicato del Ministero della Transizione ecologica che ricapitola la quarta riunione del Cite, il Comitato interministeriale per la Transizione ecologica: “Il phase out delle automobili nuove con motore a combustione interna dovrà avvenire entro il 2035, mentre per i furgoni e i veicoli da trasporto commerciale leggeri entro il 2040”.

All’incontro erano presenti anche i ministri della Transizione ecologica Roberto Cingolani, delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini e dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti.

“In tale percorso – continua la nota – occorre mettere in campo tutte le soluzioni funzionali alla decarbonizzazione dei trasporti in una logica di ‘neutralità tecnologica’ valorizzando, pertanto, non solo i veicoli elettrici ma anche le potenzialità dell’idrogeno”, e per quanto riguarda il periodo di transizione “riconoscendo il ruolo imprescindibile dei biocarburanti, in cui l’Italia sta costruendo una filiera domestica all’avanguardia”.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli