0.8 C
New York
giovedì, Gennaio 20, 2022
spot_img

F1, GP Arabia Saudita PL1-PL2: Hamilton 1°. Botto Leclerc

Nel weekend in cui diversi team hanno reso omaggio a Frank Williams, fondatore dell’omonima scuderia scomparso pochi giorni fa, si sta per consumare il penultimo round del campionato del mondo di Formula 1 2021, conteso tra Lewis Hamilton e Max Verstappen.

L’inglese ha cominciato il fine settimana in Arabia Saudita, sul circuito cittadino di Gedda, dominando le prime due sessioni di prove libere, mentre il suo rivale si è dovuto accontentare della seconda posizione nella prima e della quarta in quella successiva. Un circuito, dunque, che sembra ideale per le caratteristiche della Mercedes, considerando anche che nella seconda sessione Hamilton e Valtteri Bottas hanno concluso su gomme medie davanti a Verstappen, che addirittura ha usato le soft.

Per la Ferrari, che qui potrebbe giocarsi il “matchpoint” sulla McLaren per la terza posizione nel campionato costruttori – basterebbe fare cinque punti in più per assicurarsela –, un venerdì con alti e bassi, in quanto hanno concluso sì davanti alle vetture britanniche, ma nel finale delle PL2 Charles Leclerc ha sbattuto violentemente contro le barriere della curva 22, distruggendo la sua vettura. Da verificare danni che potrebbero portare anche a una penalizzazione in griglia di partenza su un circuito dove la prestazione in qualifica è fondamentale.

AGC/SP

Foto Scuderia Ferrari

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli