0.8 C
New York
giovedì, Gennaio 20, 2022
spot_img

Milano, 280 feriti su monopattini tra gennaio e giugno 2021

Guerra “ideologica” ai monopattini? O inasprimento delle norme sacrosanto? I dati relativi alla città di Milano parlano chiaro: le postazioni di pronto soccorso del Gaetano Pini-CTO hanno registrato nei primi sei mesi del 2021 una fortissima incidenza di feriti su questi mezzi di trasporto, ben 280.

Analizzando insieme ad esso l’ospedale di Niguarda si è infatti visto che su 28.169 pazienti trattati il 6,9% è stato vittima di un incidente su veicoli a due ruote, di cui il 14,3% era su monopattini elettrici, di proprietà o in sharing. Il maggior numero di parti lese riguarda le ginocchia (17,1%), il gomito (15%) e il polso (14,3%), e c’è da tenere in considerazione che più di uno di questi infortuni può essere riscontrato in una singola persona. Si arriva poi a casi tragici come la morte lo scorso agosto di un ragazzino di 13 anni a Sesto San Giovanni che era salito su un monopattino senza casco – fatto che ha spinto il sindaco della città del Milanese Roberto Di Stefano a imporre l’uso della protezione per la testa e i limiti di velocità di 20 km/h sulle piste ciclabili e 5 nelle aree pedonali –.

Da segnalare che tra il 15 e il 19 novembre 2021 sono state multate nel Comune di Milano 29 persone per violazioni del codice di condotta sui monopattini, con 20 di esse che li utilizzavano sui marciapiedi.

Foto Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli