18.7 C
New York
martedì, Giugno 28, 2022
spot_img

Aifa, terza dose vaccino Covid anche 5 mesi dopo primo ciclo

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha dato il suo parere sulla distanza di tempo tra la seconda e la terza dose (booster) di vaccino contro il Covid-19: bastano anche 5 mesi perché si possa procedere con l’ulteriore richiamo.

“Vacciniamoci tutti per essere più forti”, sono le parole con cui ha concluso il suo monito il Ministro della Salute Roberto Speranza.

Una scelta che sarebbe a detta del Ministro fondamentale in un’ottica di lotta al virus, con le Regioni che si sono dichiarate favorevoli al cosiddetto “super green pass” che imporrebbe limitazioni a coloro che ottengono il normale green pass per tampone senza vaccinarsi, e sulle quali vogliono discutere nel prossimo Cdm di giovedì 24 novembre 2021. Questo anche in un’ottica di salvaguardare il settore turistico durante l’inverno, importantissimo al Nord che non sopporterebbe altre restrizioni generali dopo un anno di magra.

“Abbiamo ribadito al Governo la necessità di tutelare la stagione turistica invernale che si sta aprendo, dando certezze a chi guarda a quest’inverno come un passaggio fondamentale per la ripartenza. La campagna vaccinale ci ha permesso di contenere l’impatto di questa ondata pandemica sulle strutture sanitarie”, ha affermato il presidente della Regione Valle d’Aosta, Erik Lavevaz, che sottolinea: “La maggioranza delle Regioni condivide un’impostazione che porti a limitazioni minori per chi ha aderito alla campagna vaccinale”.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli