18.7 C
New York
martedì, Giugno 28, 2022
spot_img

F1, GP Qatar: Hamilton trionfa, ma Alonso è eroe della gara

Una grande vittoria per Lewis Hamilton nel Gran Premio del Qatar 2021, alla sua edizione inaugurale nel Mondiale di F1, dominato da lui dall’inizio alla fine dopo aver ribaltato ieri in qualifica il pronostico delle prove libere che vedeva in vantaggio il suo compagno di squadra Valtteri Bottas, costretto al ritiro dopo una serie di sfortunate vicissitudini durante la gara.

Una prima posizione che però non sa di totale trionfo, in quanto Max Verstappen è riuscito non solo a concludere secondo nonostante una penalizzazione che lo aveva fatto partire dalla settima posizione, ma anche a strappargli il punto addizionale del giro più veloce. Ciò permette all’olandese di mantenere un vantaggio sul campione del mondo in carica di 8 punti in classifica piloti (351,5-343,5).

Ma il pilota di giornata – votato come tale anche dai fan di tutto il mondo – è sicuramente Fernando Alonso, autore di una delle migliori prestazioni della sua carriera che gli ha permesso di concludere sul gradino più basso del podio davanti a un Sergio Perez in netto recupero nel finale. L’ultima volta in cui Alonso era salito su una delle tre piazze d’onore era stata nel Gran Premio d’Ungheria 2014, quando giunse al secondo posto con la Ferrari. Un digiuno incredibilmente lungo per un due volte campione del mondo.

Esteban Ocon completa la grande giornata della Alpine con un quinto posto davanti a Lance Stroll, mentre le Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc si devono accontentare della settima e ottava posizione, allungando comunque sulla McLaren che non ha fatto meglio del nono posto con Lando Norris, sprofondato nelle fasi finali di gara a centro gruppo a causa di una foratura. Un colpo di fortuna per la Rossa che allunga ulteriormente sul team di Woking in classifica costruttori, portando il suo vantaggio a 39,5 punti (297,5-258). La Ferrari si trova dunque in una posizione estremamente favorevole, che le permetterebbe addirittura di assicurarsi il terzo posto mondiale già in Arabia Saudia se dovesse conquistare solo 5 punti in più della sua rivale diretta.

A chiudere la zona punti Sebastian Vettel, imbottigliato nel traffico per tutta la gara dopo una buona qualifica.

AGC/SP

Foto Alpine F1 Team

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli