15.4 C
New York
giovedì, Ottobre 21, 2021

Buy now

spot_img

Covid, Assoutenti lancia petizione per obbligatorietà vaccino

Le proteste di sabato 9 ottobre 2021 a Roma contro il Green Pass vaccinale culminate con l’assalto da parte di una frangia di manifestanti alla sede della CGIL hanno riaperto il dibattito sull’obbligatorietà del vaccino contro il Covid-19, verso il quale ora molti richiedono una sua piena messa in regime.

Abbiamo reso il vaccino obbligatorio per i sanitari e operatori RSA. I numeri dell’epidemia in questo momento sono tra i più bassi in Unione europea e c’è una capacità del Paese di tenere la curva sotto controllo, quindi le scelte che abbiamo compiuto hanno portato dei risultati. Quindi l’obbligatorietà del vaccino è tra le possibilità ma in questo momento il Governo ha scelto un’altra strategia, tuttavia abbiamo un margine per valutare e vedere”, è quanto ha detto il Ministro della Salute Roberto Speranza ieri sera alla trasmissione “Che tempo che fa” su Rai 3.

Una linea dunque prudenziale per il momento, anche alla luce della decisione recente di ampliare la validità del tampone molecolare a 72 ore in caso la persona sottoposta ad esso non sia vaccinata.

Dall’altro lato, però, l’associazione consumatori Assoutenti ha lanciato una petizione su change.org per una legge nazionale che imponga l’obbligo della vaccinazione anti-Covid, con piena adesione da parte del virologo Matteo Bassetti, di cui è stato il primo firmatario.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
2,990FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles