15.4 C
New York
giovedì, Ottobre 21, 2021

Buy now

spot_img

ISTAT, nel II trimestre crescono redditi e consumi delle famiglie

Secondo dati ISTAT il reddito delle famiglie italiane e il loro potere d’acquisto hanno segnato “lievi aumenti” nel II trimestre 2021, con una tendenza al risparmio al “ribasso” – solo 12,9%, 4,1 punti in meno del I trimestre –. Il reddito disponibile è infatti cresciuto dello 0,5%, anche se l’aumento dei prezzi (+0,4%) rallenta il rialzo del potere d’acquisto, che segna solo un +0,1%. La spesa in consumi finali, quindi, registra in termini nominali un +5,4%.

Inoltre il tasso d’investimento delle famiglie registra un +0,2%, portandosi al 6,3%.

Da segnalare, inoltre, che la pressione fiscale nel II trimestre del 2021 si è attestata al 41,9%, scendendo di 0,5 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Un segnale dunque della ripresa della propensione alla spesa tra gli italiani, nonostante l’emergenza pandemica non sia stata ancora del tutto scongiurata, segno di una maggiore fiducia nei consumatori verso l’avvenire.

Foto Istituto Nazionale di Statistica – ISTAT

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
2,990FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles