15.4 C
New York
giovedì, Ottobre 21, 2021

Buy now

spot_img

Borsa, Volvo quotata al Nasdaq di Stoccolma entro fine 2021

Fallita la fusione con il gruppo cinese Geely – che venderà parte delle sue azioni, restando comunque principale azionista – Volvo Cars si prepara a ritornare in Borsa. Il colosso automobilistico ci riprova dopo tre anni quotandosi entro la fine del 2021 al listino Nasdaq di Stoccolma, con una Ipo (Offerta pubblica iniziale) che lo valorizzerebbe fino a 25 miliardi di corone (2,5 miliardi di euro) per tale scopo.

Stando al Wall Street Journal il rientro in Borsa permetterebbe a Volvo di essere valutata fino a 21 miliardi di euro, un ulteriore beneficio per il gruppo, che nei primi sei mesi del 2021 ha realizzato un profitto di 13,24 miliardi di corone svedesi, molto più del doppio delle 5,52 miliardi dello stesso periodo del 2019, prima dello scoppio della crisi pandemica. Un’altra possibilità di crescita dunque per un gruppo che punta all’elettrificazione e alla tecnologia per il futuro dei suoi mezzi di trasporto.

Foto Volvo Cars

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
2,987FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles