-1.7 C
New York
giovedì, Gennaio 27, 2022
spot_img

Cagliari aeroporto, segnali di ripresa anche a luglio

Continua il trend positivo per il traffico aereo dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, con 450 mila passeggeri registrati nel solo mese di luglio, mentre nei primi due mesi estivi sono stati circa 710.000 i viaggiatori in arrivo e partenza.

Il mese di luglio si è chiuso rispetto al 2020 con una crescita del 83%, dato inferiore solo del 20% circa rispetto al 2019, anno che ha fatto registrare il picco storico di passeggeri per lo scalo del capoluogo sardo. Nel fine settimana appena trascorso, da venerdì 30 luglio a lunedì 2 agosto 2021, i passeggeri sono stati 73.639.

Da gennaio a luglio 2021 la crescita dei passeggeri rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è del 22%, per un totale di oltre 1.050.000 arrivi e partenze.

Di rilievo il valore registrato dai passeggeri nazionali che in questo mese ha fatto registrare una crescita del 79% rispetto al 2020, con valori in linea con il record del 2019, mentre segnali incoraggianti arrivano anche dal traffico internazionale dove si è registrata una crescita di oltre il 100% rispetto allo stesso mese del 2020.

L’Aeroporto di Cagliari si è fatto trovare pronto per la Summer 2021 e ha messo in campo un network di destinazioni direttamente collegate estremamente ricco e capace di stimolare la domanda: per quanto riguarda i voli di linea sono 85 le città direttamente collegate, di cui 46 internazionali (verso 17 Stati) e 39 nazionali, oltre a 20 nuovi collegamenti e 22 compagnie aeree operanti sullo Scalo.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli