domenica, Settembre 26, 2021
HomeTrasportiSan Marino, con il suo registro navale si presenta per grandi...

San Marino, con il suo registro navale si presenta per grandi yacht

San Marino apre e promuove ufficialmente le iscrizioni al suo registro navale agli armatori internazionali di yacht da diporto e navi commerciali.

Il partner operativo sarà San Marino Ship Register che ha assunto il coordinamento delle attività proprie del registro navale, pubblicando le linee guida per la registrazione.

“Con sede principale a San Marino il team si impegna a offrire soluzioni di registrazione semplici ed efficienti che includano l’accesso completamente digitale a documentazione e certificati, supporto globale 24 ore su 24 e un servizio clienti di qualità con tempi di risposta rapidi” si legge in una nota.

La Repubblica di San Marino è membro dell’Imo (International Maritime Organization) dal 2002 e ha ratificato tutte le principali convenzioni marittime internazionali. “Scegliere la bandiera sammarinese significa scegliere tariffe e regimi fiscali convenienti, senza nessuna restrizione sulla nazionalità, ed un processo di registrazione di sole 48 ore” aggiunge il general manager del registro, Gianluca Tucci.

Fra i vantaggi messi in evidenza per scegliere la bandiera di San Marino fighurano il non avere requisiti aggiuntivi a livello nazionale agli standard stabiliti da convenzioni internazionali, la velocità delle procedure, il basso livello di burocrazia, la capacità di adattare in breve tempo la legislazione e le procedure nazionali, la registrazione senza differenziare fra noleggio con e senza equipaggio.

Inoltre la possibilità per le navi ad uso privato di essere temporaneamente impegnate in attività commerciali per un periodo fino a 90 giorni e quella di sospenderle temporaneamente della registrazione commerciale per passare uso privato, con una semplice procedura online.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments