lunedì, Settembre 27, 2021
HomeTrasportiNice Green Ferries,nuova società,opererà con navi da crociera anche in Italia

Nice Green Ferries,nuova società,opererà con navi da crociera anche in Italia

 Nice Green Ferries (Ngf) ha affidato a un gruppo navalmeccanico norvegese la costruzione di due navi da crocierada 140 metri di lunghezza che entreranno in servizio con partenze giornaliere sulle rotte tra Nizza, Corsica e Sardegna. Le navi avranno “una capacità di 1.200 passeggeri e 400 auto, cabine di alto livello per tutti i passeggeri e tutti i comfort.

Le navi saranno ibride alimentate da una centrale elettrica a idrogeno e da una gamma di energia rinnovabile attraverso batterie e sistemi di quadri elettrici di grandi dimensioni. L’azienda riferisce che le navi entreranno in servizio nell’autunno 2023.

Nice Green Ferries è controllata in maggioranza da investitori norvegesi di del sud della Francia (amministratore delegato è Per Kavli) e fa sapere di avere un’opzione per due navi ibride da crociera di lusso di medie/piccole dimensioni in grado di accogliere a bordo circa 600 passeggeri che opereranno principalmente in porti minori del Mediterraneo come Venezia, Ajaccio e altri.

La compagnia francese prevede che le navi passeggeri di grandi dimensioni alimentate con carburanti tradizionali e non in grado di garantire zero emissioni, non saranno in futuro autorizzate a entrare in molti scali storici a causa di normative sempre più stringenti e limitazioni alle dimensioni degli scafi e al rumore per difendere l’ambente dai dissesti idrogeologici e i danni ai fondali marini.

Queste due “piccole” navi potrebbero entrare in servizio nella seconda metà del 2024 mentre si premedono accordi accordi per la fornitura di idrogeno, servizi di terra, marketing/vendite e gestione operativa della flotta.

Foto MSC, progetto nave da crociera “ibrida”

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments