domenica, Settembre 26, 2021
HomeAttualitàUK passeggeri Heathrow lamentano mancato controllo dei test Covid

UK passeggeri Heathrow lamentano mancato controllo dei test Covid

I passeggeri in arrivo all’aeroporto di Heathrow di Londra hanno raccontato la loro frustrazione per aver dovuto pagare per i test Covid-19 che non vengono mai controllati dai funzionari del Regno Unito.

Le loro lamentele sono arrivate questa settimana dopo la ripresa dei viaggi senza quarantena per i passeggeri della lista ambra doppiamente vaccinati, inoltre ci sarebbero state grandi code in aeroporto sia per gli arrivi che per le partenze.

Si prevede che il numero di passeggeri aumenterà in modo significativo poiché i viaggi estivi da e per il Regno Unito iniziano questa settimana, con molti passeggeri desiderosi di andarsene prima di qualsiasi ulteriore inasprimento delle regole di contenimento anti Covid.

L’allentamento delle restrizioni ai viaggi nel Regno Unito all’inizio di maggio ha portato a un aumento della domanda di viaggi aerei, ma i livelli hanno ancora molta strada da fare per raggiungere il 2019.

Secondo Eurocontrol giovedì 22 luglio sono decollati  e atterrati 2.857 voli sono decollati e atterrati negli aeroporti del Regno, rispetto ai 6.519 voli dello stesso giorno del 2019.

I passeggeri che hanno parlato con The National a Heathrow questa settimana, hanno espresso rabbia per la serie di ostacoli che hanno dovuto affrontare per atterrare nel Regno Unito e per le spese dei controlli Covid.

In linea con le regole di viaggio con semaforo del Regno Unito, tutti i viaggiatori che sbarcano nel Regno Unito devono pagare per un test Covid prima della partenza.mI passeggeri della lista verde devono sostenere un ulteriore test solo due giorni dopo l’arrivo in Inghilterra.

I passeggeri non vaccinati provenienti da Polonia, Lituania, Lettonia, Russiai devono autoisolarsi per 10 giorni e sottoporsi a ulteriori test nei giorni due e otto giorni dopo la loro quarantena.

I viaggiatori con doppia vaccinazione non devono essere messi in quarantena, ma devono comunque acquistare un test da sostenere il secondo giorno dopo il loro arrivo, ma i passeggeri della lista rossa devono pagarsi il soggiorno dei  10 giorni in un hotel in quarantena.

I pacchetti di test Covid vanno da £ 23 ($ 31) a un massimo di £ 57.5, secondo l’elenco dei fornitori del governo del Regno Unito. Ai viaggiatori non è consentito utilizzare i test gratuiti del Servizio Sanitario Nazionale.

Foto Heathrowpress

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments