La seconda settimana di luglio inizia con condizioni meteo per lo più stabili in Italia e anche con caldo in nuovo aumento.

La situazione sinottica attuale vede infatti una vasta circolazione depressionaria che dalle Isole Britanniche si allunga verso la Penisola Iberica. Come sempre aria piu’ calda di estrazione africana viene spinta verso il Mediterraneo centrale.

Attenzione però perchè nel corso dei prossimi giorni avremo un generale ricambio d’aria da Nord a Sud.

Secondo quanto riporta il Centro Meteo Italia Temperature in aumento e ancora punte prossime ai +40 gradi Picco di questa breve ma intensa ondata di caldo che verrà raggiunto tra oggi lunedì 12 luglio e domani quando sull’Italia avremo anomalie positive di temperatura anche di 8/10 gradi specie al Centro-Sud.

Giornata odierna con condizioni meteo stabili e temperature più elevate sulle zone interne della Sardegna dove non si escludono punte di +40 gradi. Valori intorno a +36/38 gradi su Romagna, zone interne tra Lazio e Umbria, Puglia e Basilicata. Domani punte di +40 gradi su Puglia, Basilicata e Sicilia, temperature in calo a partire invece dalle regioni del Nord.

Foto Meteo.it

AGC GreenCom 12 Luglio 2021 10:42