23 C
New York
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img

Cinghiali, flash mob di Coldiretti a Venezia

I cinghiali in Italia “sono troppi, distruggono produzioni alimentari, sterminano raccolti, assediano campi, causano incidenti stradali con morti e feriti e si spingono fino all’interno dei centri urbani dove razzolano tra i rifiuti con pericoli per la salute e la sicurezza delle persone”. Per questo domani, giovedì 8 luglio, gli agricoltori di Coldiretti Veneto si riuniranno davanti alla stazione Santa Lucia di Venezia per un flash mob al grido “#bastacinghiali”, prendendo parte alla mobilitazione nazionale che vuole testimoniare i disagi subiti da allevatori, pastori e cittadini coinvolti in incidenti. Nella giornata di domani Coldiretti diffonderà poi il dossier intitolato “Covid e l’assedio dei cinghiali in Italia”, che vuole evidenziare i rischi per salute, ambiente e sicurezza causati dai cinghiali, e una serie di “proposte concrete” per trovare una soluzione al problema.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli