23 C
New York
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img

Arabia Saudita, progetto residenziale THE LINE incentrato sul camminare

THE LINE sarà incentrato sul camminare secondo i suoi progettisti, con tutti i principali servizi costruiti a pochi minuti a piedi dalle comunità.

Le autorità dell’Arabia Saudita hanno annunciato un nuovo progetto residenziale nel paese, che non includerà strade o automobili e si baserà su un trasporto futuristico, così come sui due piedi dei residenti.

Sua Altezza Reale Mohammed bin Salman, principe ereditario e presidente del consiglio di amministrazione della NEOM Company, ha annunciato THE LINE, una cintura di 170 km di comunità collegate. Senza automobili e strade, costruito intorno alla natura, secondo il principe ereditario sarà una risposta diretta ad alcune delle sfide più urgenti che l’umanità deve affrontare oggi, come  inquinamento, traffico e congestione umana.

Sua Altezza Reale ha dichiarato: “Nel corso della storia, le città sono state costruite per proteggere i propri cittadini. Dopo la rivoluzione industriale, le città hanno dato priorità a macchine, automobili e fabbriche rispetto alle persone. Nelle città considerate le più avanzate del mondo, le persone trascorrono anni della loro vita facendo il pendolare”.

E prosegue “entro il 2050, la durata del pendolarismo raddoppierà e un miliardo di persone dovrà trasferirsi a causa dell’aumento delle emissioni di CO2 e del livello del mare. Il 90% delle persone respira aria inquinata. Perché dovremmo sacrificare la natura per il bene dello sviluppo? Perché sette milioni di persone dovrebbero morire ogni anno a causa dell’inquinamento? Perché dovremmo perdere un milione di persone ogni anno a causa di incidenti stradali? E perché dovremmo accettare di sprecare anni della nostra vita facendo il pendolare?”

“Pertanto – prosegue- dobbiamo trasformare il concetto di città convenzionale in quello di una città futuristica. Oggi, in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione di NEOM, vi presento LA LINEA.

Una città di un milione di abitanti con una lunghezza di 170 km che preserva il 95% della natura all’interno di NEOM, con zero auto, zero strade e zero emissioni di carbonio”.

NEOM afferma che con THE LINE è la prima volta in 150 anni che un grande sviluppo urbano è stato progettato attorno alle persone, non alle strade. La pedonabilità definirà la vita in LINEA, con tutti i servizi quotidiani essenziali, come scuole, cliniche mediche, strutture per il tempo libero e spazi verdi, a cinque minuti a piedi.

Inoltre, la società ha affermato che le soluzioni di trasporto ad altissima velocità e mobilità autonoma semplificheranno gli spostamenti e daranno ai residenti l’opportunità di recuperare tempo da dedicare alla salute e al benessere. Si prevede che nessun viaggio sarà più lungo di 20 minuti.

La costruzione di THE LINE inizierà nel primo trimestre del 2021, con il progetto definito da NEOM “uno dei progetti infrastrutturali più complessi e impegnativi al mondo”.

Nella foto Mohammed bin Salman – fonte intelligentransport.com

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli