23 C
New York
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img

US Navy progetto per nave d Expeditionary Fast Transport (EPF) come missile autonomo e vettore UAV

L’integrazione di missili e velivoli senza pilota su un EPF autonomo potrebbe realizzare una potente alternativa a molte delle navi da guerra con equipaggio e più costose della Marina.

La nave di superficie US Navy Expeditionary Fast Transport (EPF) è una nave da trasporto simile a un catamarano precedentemente soprannominata Joint High Speed ​​Vessel. Ora la Marina sta esplorando l’autonomia delle macchine per questa nave.

Normalmente, oltre ai suoi passeggeri, un EPF trasporta un equipaggio di 26 persone, ma l’USNS Apalachicola (EPF 13) sarà progettato per operare in modalità autonoma con o senza equipaggio.

La nave includerà una suite di controllo della percezione e dell’autonomia, nonché diversi miglioramenti dell’automazione per ridurre il numero di personale necessario per le operazioni e la manutenzione in mare, affermano i funzionari del produttore della nave la società Ala.

La nave potrebbe anche operare interamente a distanza come nave di superficie senza equipaggio. I leader della marina potrebbero prendere in considerazione l’utilizzo dell’EPF per il Large Unmanned Surface Vessel (LUSV) aggiungendo celle di lancio di missili verticali per convertire la nave in un incrociatore missilistico guidato.

L’EPF flat-top è anche progettato per supportare le operazioni con elicotteri, quindi ha il potenziale per supportare elicotteri senza equipaggio per operazioni di volo autonomo.

Foto EFP e fonte Military&Aerospace Electronics

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli