23 C
New York
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img

F1, in Stiria Red Bull domina. Ferrari in ripresa

La Red Bull ha vinto su tutti i fronti il Gran Premio di Stiria 2021. O meglio, quasi, se contiamo l’errore nel pit-stop che ha fatto perdere a Sergio Perez la terza posizione, a vantaggio di Valtteri Bottas (Mercedes).

Max Verstappen ha annichilito la concorrenza di Lewis Hamilton (Mercedes), devastandolo su tutti i fronti. Il giro più veloce, con relativo punto addizionale, ottenuto dal sette volte iridato inglese dopo una sosta ai box al penultimo giro è servita solo a limitare i danni di un weekend in cui il suo al momento più acerrimo rivale ha dominato qualifiche e gara, non dandogli la minima possibilità di poterlo superare. Una prestazione che proietta il ventitreenne della Red Bull a 18 punti di vantaggio sul campione del mondo in carica in classifica piloti (156-138), mettendo in crisi il re della Formula 1.

Una gara che ha visto anche una Ferrari in recupero, che con un assetto carico riesce quantomeno a reggere il ritmo della McLaren di Lando Norris, con Carlos Sainz e Charles Leclerc che hanno concluso in sesta e settima posizione. Le cose sarebbero potute andare anche meglio a quest’ultimo, se non fosse stato coinvolto in un incidente alla partenza con Pierre Gasly (AlphaTauri) che ha provocato la rottura del suo alettone anteriore, costringendolo a sostituirlo ai box e ad un’estenuante rimonta in una giornata in cui molto probabilmente si sarebbe potuto giocare la quinta posizione con Norris.

Sebbene entrambe le Rosse siano state doppiate dal quartetto di testa Red Bull-Mercedes si vede già un grande miglioramento rispetto al disastroso Gran Premio di Francia 2021, nel quale non sono nemmeno riuscite a concludere a punti, peraltro accorciando le distanze con la McLaren nel Mondiale Costruttori (120-108) grazie alla prestazione mediocre di Daniel Ricciardo, tredicesimo al traguardo.

Una buona forma che la Ferrari è chiamata a confermare nel prossimo appuntamento presso il Red Bull Ring, per il Gran Premio d’Austria 2021, domenica 4 luglio, dove al tempo stesso si rinnoverà la sfida mondiale Verstappen-Hamilton.

Foto Scuderia Ferrari

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli