Alle 15 di oggi domenica 20 giugno scatterà dalla pole position del Gran Premio di Francia 2021, sul circuito Paul Ricard, la Red Bull di Max Verstappen, che è riuscito a staccare di due decimi e mezzo il campione del mondo in carica di Formula 1 Lewis Hamilton (Mercedes). Terzo Valtteri Bottas (Mercedes), mentre sulla quarta piazza della griglia di partenza si è piazzato Sergio Perez (Red Bull).

Prima fila che conferma il dominio Red Bull-Mercedes, uniche due scuderie pretendenti all’iride in questa stagione, mentre a distanza si è qualificata in quinta posizione la Ferrari di Carlos Sainz, ben più veloce del suo compagno di squadra Charles Leclerc, settimo, incapace quest’ultimo di trovare la quadra quanto lo spagnolo. Nono posto per Fernando Alonso, autore di un’ottima prestazione sulla pista di casa della Alpine, anche se un po’ deludente rispetto alle aspettative che vedevano nel venerdì le vetture francesi come pretendenti al ruolo di terza forza contro la Ferrari.

Una prova di forza della Red Bull, che dimostra di essere ormai a tutti gli effetti la scuderia da battere, ruolo che prima spettava alla Mercedes, il cui dominio continua interrotto dal 2014, anno d’inizio dell’era ibrida della Formula 1.

Sarà possibile assistere al Gran Premio di Francia in diretta su Sky Sport 1 e Sky Sport F1 dalle ore 15:00 e in streaming su Sky Go e Now TV, mentre la differita in chiaro avverrà su TV8 dalle ore 21:30.

Foto Red Bull Racing

AGC GreenCom 19 Giugno 2021 16:40