Arriva a Terni TernAria, il nuovo progetto di ricerca e sviluppo finanziato dalla Fondazione Cassa Risparmio di Terni e Narni coinvolgerà oltre 150 studenti di 5 scuole superiori di Terni: l’Itt Allievi-Sangallo, l’Istituto di Istruzione Tecnico Economico Casagrande Cesi, l’Istituto di Istruzione Superiore Classico e Artistico, il Liceo Scientifico Donatelli e il Liceo Scientifico Galilei. Il progetto è dedicato allo sviluppo di sensori per la qualità dell’aria che verranno realizzati da studenti della provincia di Terni.

Si tratta di un’iniziativa che porta in Umbria la sperimentazione del modello didattico di scuola-lavoro DomoSens sviluppato da Fondazione Bruno Kessler, dopo le esperienze positive in Trentino. Il modello DomoSens mette in rete istituti di indirizzi diversi che lavorano insieme, come una squadra, per sperimentare situazioni tipiche del mondo del lavoro, nel quale le pluralità delle competenze e delle relazioni richieste portano ad un grado di complessità che è ormai comune nella maggioranza dei contesti lavorativi. In questo caso il tema proposto dal progetto è il ciclo dell’innovazione: dalla ricerca al prodotto sul mercato. Le diverse scuole, partecipando con intere classi, diventano reparti di un’azienda, il cui obiettivo sarà sviluppare un sistema per il monitoraggio continuo e diffuso della qualità dell’aria nella conca Ternana. Le azioni prevedono lo sviluppo della pasta sensibile ai gas da monitorare (NOx, O3 e CO), l’integrazione del sensore su una scheda da realizzare, la gestione dei segnali che la scheda, in una modalità IoT, trasmetterà ad un centro di controllo, la realizzazione di un package che completi il rivelatore in un prodotto finito, funzionale, comodo da utilizzare e con caratteristiche di forma ed estetiche che lo valorizzino.

Il progetto è stato promosso dalla Fondazione Fondazione Bruno Kessler di Trento, in collaborazione dell’Agenzia Regionale Protezione Ambiente dell’Umbria (ARPA Umbria), l’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale (AIRI) e con il patrocinio del Comune di Terni.

AGC GreenCom 14 Giugno 2021 16:00