Una enorme scultura fatta con scarti elettronici saluta i Grandi della Terra a Mount Recyclemore in Cornovaglia. L’installazione che richiama alla memoria i presidenti USA scolpiti a Mount Rushmore in South Dakota, è alta circa tre metri e ritrae il presidente USA Joe Biden, il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi, la Cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente giapponese Yoshihide Suga, il presidente francese Emanuel Macron, il premier canadese Justin Trudeau e il premier britannico Boris Johnson.

Obiettivo dell’artista Joe Rush è quello di porre l’attenzione sul livello di inquinamento causato dai componenti elettronici dismessi e sensibilizzare i Grandi sulla necessità di riciclare di più. Realizzata con 20.000 pezzi di rifiuti tecnologici, i volti giganteschi dei grandi del mondo sovrastano la spiaggia di Sandy Acres, lungo la costa in cui hanno sfilato i Leader. Al G7 di oggi in Cornovaglia il tema del giorno è stato proprio la lotta ai cambiamenti climatici, tema peraltro molto caro al principe Carlo, presente ieri al summit con la regina Elisabetta, il principe William e consorti, e che da tempo si impegna in tal senso.

Al summit si è ribadito l’impegno massimo per raggiungere gli obiettivi di tutela e salvaguardia dell’ambiente e anche la distribuzione di un miliardo di vaccini ai Paesi più poveri. L’istallazione di Joe Rush, realizzata con la collaborazione del rivenditore britannico di elettronica di seconda mano MusicMagpie e di 15 artisti verrà a breve trasferita nella sede di MusicMagpie nella Greater Manchester.

AGC GreenCom 13 Giugno 2021 16:30