La Regione Umbria ha aperto i lavori della commissione d’inchiesta “Verifica sulle condizioni di inquinamento dell’area ternana e narnese” con una riunione di confronto con l’assessore Roberto Morroni.

L’assessore ha relazionato sulla base dei dati a disposizione in merito all’inquinamento della zona interessata, soffermandosi in particolare sulla qualità dell’aria di un territorio che viene costantemente monitorata e che risente degli effetti delle attività industriali che vi operano.

Altri argomenti discussi riguardano la discarica Valle e il sito di interesse nazionale di Papigno, in relazione all’inquinamento delle falde acquifere. Su questo argomento l’assessore Morroni si è detto disponibile a ulteriori approfondimenti e la presidente Francesca Peppucci ha annunciato che la Commissione chiederà un incontro con le amministrazioni comunali di Terni e di Narni e con il presidente della Provincia di Terni.

 

AGC GreenCom 24 Maggio 2021 12:01