L’autobus elettrico Lion’s City 18E, prodotto da MAN e con un’autonomia operativa elevata che sta già ottenendo un ottimo riscontro in Europa, sbarca a Barcellona: la Transports Metropolitans de Barcelona (TMB), che si occupa della mobilità pubblica nel capoluogo della Catalogna, inizierà da luglio un programma di prova di un anno del bus full electric della compagnia tedesca.

Punto di forza del Lion’s City 18E è senz’ombra di dubbio il suo sistema di ricarica rapida che utilizza lo standard Ccs (Combined Charging System) e che raggiunge una potenza media di 100 kilowatt (150 kilowatt di picco), con sole quattro ore di rifornimento d’energia necessarie per renderlo funzionante. Ciò gli permette di essere pronto in una sola notte per un’intera giornata di lavoro, con MAN che dichiara un’autonomia di 200 km su percorsi misti e fino a 270 km in condizioni ottimali.

Inoltre la posizione dei due motori elettrici centrali, sul secondo e terzo asse, facilita l’accessibilità per il montaggio e permette una progettazione più semplice dell’intero sistema di trasmissione, assieme a un’ottimizzazione degli spazi sul posteriore del veicolo, lungo 18 metri, e aumentando la sua capienza massima fino a 120 passeggeri, mentre gli otto pacchi batteria sono posti sul tetto del bus.

Foto MAN Truck & Bus

AGC GreenCom 21 Maggio 2021 18:45