Isolfin, azienda leader nel settore dei servizi per i principali gruppi di petrolchimica, costruzione navale e progetti EPC, annuncia che la sua filiale Isolfin Russia LLC ha recentemente siglato due contratti per servizi di isolamento e attività meccaniche di impianti energetici. Il primo contratto prevede, per il cliente Saipem, attività di lavoro di verniciatura e isolamento ignifugo delle strutture della raffineria Gazpromneft di Mosca. Il secondo contratto prevede attività in subappalto dal cliente Saren B.V. presso gli stabilimenti di Kaliningrad.

Le attività includono la supervisione, montaggio e saldatura di strutture nel contesto dell’Arctic LNG 2 Project che si sviluppa in Siberia per l’estrazione di gas naturale liquefatto (LNG). Saren B.V. è una partnership fra Saipem S.p.A. e OOO Renaissance Heavy Industries per il progetto Arctic LNG 2. Fondata nel luglio del 2020, ISOLFIN Russia si propone di intercettare le opportunità del mercato dell’energia in Russia con una struttura che sia pronta, reattiva e integrata nel tessuto economico del paese. Isolfin Russia è membro di Confindustria Russia – l’associazione degli industriali italiani in Russia – che rappresenta gli interessi delle aziende italiane e sviluppa le relazioni tra le istituzioni italiane e quelle russe.

AGC GreenCom 20 Maggio 2021 16:15