I residenti di una città della Bay Area di San Francisco si sono riversati in una stazione di servizio abbandonata per sentire l’odore del fiore cadavere (Amorphophallus titanum) così chiamato a causa del fetore che emette quando sboccia – dopo che il suo proprietario ha deciso di condividere la pianta rara con i suoi vicini.

Solomon Leyva, proprietario di un vivaio ad Alameda che si occupa di piante eccezionalmente rare, aveva postato sui social media riguardo al suo amorphophallus titanum.

Quando ha visto molto interesse per il gigantesco fiore in fioritura, ha deciso di portarlo lunedì nell’edificio abbandonato, dove una fila di persone si è allungata lungo l’isolato per la maggior parte della giornata, ha riferito il San Francisco Chronicle.

“Ho afferrato la mia auto, sono sceso nella mia serra, l’ho scaricato con l’aiuto di un mio amico, l’ho trascinato quaggiù in questo edificio abbandonato e la gente ha iniziato a presentarsi”, ha detto Leyva.

Leyva si è rilassato su una sedia da campeggio presso la vecchia stazione di servizio Art Déco e con pazienza risposto ripetutamente alle stesse domande. Ha stimato che entro le 16:00 almeno 1.200 residenti avevano visitato il fiore.

“Tutti mi stanno dicendo che l’ultima volta che l’hanno visto è stato a San Francisco, ma c’era una barriera e hanno dovuto aspettare per ore e non gli è stato permesso di avvicinarsi”, ha detto Leyva. “Penso che in questo momento tutti stiano inciampando per potersi avvicinare, muoverlo e annusarlo.”

Himanshu e Sayali Jain hanno portato il loro figlio di 3 anni dopo aver seguito il fiore sui social media. “Volevo solo ringraziare, perché pensavo che non l’avremmo mai visto”, ha detto Sayali.

Fonte Associated Press

AGC GreenCom 20 Maggio 2021 16:50