Saipem si è aggiudicata l’estensione di due importanti contratti per attività di perforazione onshore in Arabia Saudita della durata rispettivamente di 5 e 10 anni e di un nuovo contratto in Colombia della durata di 4 anni. Il totale delle commesse finora acquisite dalla divisione Drilling Onshore dall’inizio del 2021 supera così i 250 milioni di dollari.

Con queste acquisizioni, Saipem consolida le storiche e solide relazioni con alcuni dei principali clienti.

Tali estensioni di contratti già esistenti sono un segnale positivo di una graduale ripresa delle attività a seguito della pandemia da Covid-19.

AGC GreenCom 17 Maggio 2021 10:51