All’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia è stato eseguito un intervento chirurgico di alta specializzazione per il trattamento di una frattura complessa ad un arto inferiore utilizzando uno strumento di ultima generazione proveniente dagli Stati Uniti ed utilizzato per la prima volta in Italia per il trattamento di lesioni traumatiche. L’intervento, eseguito dall’equipe diretta dal professor Auro Caraffa, è consistito nella ricostruzione di una frattura pluriframmentaria e comminuta per un paziente, di 51 anni caduto da un albero. E’ stato eseguito – spiega l’ospedale – dopo uno scrupoloso planning preoperatorio. Il paziente è in buone condizioni ed è stato già rimesso in piedi per riprendere a camminare.

 

AGC GreenCom 17 Maggio 2021 17:18