mercoledì, Settembre 22, 2021
HomeTrasportiFrecciarossa 1000 e Italo AGV, prove congiunte di "soccorso" in galleria FI-BO

Frecciarossa 1000 e Italo AGV, prove congiunte di “soccorso” in galleria FI-BO

Prove congiunte di soccorso in linea tra Trenitalia e Italo su rete AV. Come riporta il sito Ferrovie.it (portale di David campione, www.ferrovie.it) nella notte tra sabato 15 e domenica 16 maggio si è tenuto un ciclo di prove sulla linea Alta Velocità Firenze – Bologna per verificare procedure e tempi per il soccorso tra due treni delle due maggiori imprese ferroviarie (Gruppo FS e NTV, pubblica e privata) che operano in Italia.

Protagonisti del test l’ETR.400 39 (Frecciarossa 1000) di Trenitalia e l’AGV 575-14 Italo di Nuovo Trasporto Viaggiatori sotto una delle numerose gallerie che caratterizzano appunto la tratta Alta Velocità Firenze-Bologna. Prove, svolte nelle ore notturne, tra le 22 e le 04,30 in assenza di traffico commerciale con partenza dal Posto Esercizio di Riosto, necessarie per verificare in real time appunto tempi e interventi necessari per soccorrere un eventuale treno in avaria sulla linea. Tanto più importanti in considerazione del fatto che l’itinerario alternativo via Prato è al momento interessato da importanti lavori infrastrutturali che ne pregiudicano il regolare impiego nel caso del blocco della linea Alta Velocità, che, anche se temporaneo, provocherebbe seri problemi.

Frecciarossa 1000 e Italo agganciati tra loro hanno compiuto i test necessari nelle diverse condizioni, alternandosi nei ruoli di soccorritore e di convoglio in avaria, sino alle velocità massima prevista di 100 Km/h nel caso di soccorritore in trazione e di 50 Km/h nella funzione di spinta.

Foto Ferrovie.it: Frecciarossa 1000 e Italo AGV

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments