E’ passata tranquillamente la notte a Gubbio dove nella giornata di sabato sono state registrate alcune scosse di terremoto di magnitudo massima 4.0 nitidamente avvertito dalla popolazione. Anche la domenica mattina è trascorsa senza problemi.

Le ultime scosse sono state registrate alle 23.27 e alle 23.30 di sabato con magnitudo di 2.8 e 2.0. Secondo quanto appreso dai vigili del fuoco e dalla protezione civile, le scosse non hanno provocato danni alle strutture. In base ai primi sopralluoghi, infatti, è stato rilevato soltanto qualche intonaco che, in parte, si è staccato dalle case.

Il terremoto si è verificato in una giornata particolare per Gubbio: per il secondo anno consecutivo, infatti, a causa dell’emergenza Covid-19, non si è svolta la tradizionale Corsa dei Ceri, l’appuntamento più atteso della vita della cittadina umbra. Tuttavia, il sisma non ha fermato le piccole celebrazioni in programma per la giornata, come la benedizione del vescovo alla città che si è svolta regolarmente in Piazza Grande.

AGC GreenCom 16 Maggio 2021 14:30