giovedì, Settembre 23, 2021
HomeEnergiaResilienza: parola abusata dai potenti, meglio Resistenza

Resilienza: parola abusata dai potenti, meglio Resistenza

Ne scrive Evelyne Pieiller per le Monde Diplomatique nel numero di maggio. Fino a che punto – si chiede- è necessario implementare nuovi vincoli e come ci si arriva ? Come farli apparire giustificati, persino vantaggiosi, per garantire la loro accettabilità sociale ? Il ricorso alla scienza cognitiva consente di armare le politiche pubbliche a tal fine e di contribuire a plasmare il nostro comportamento, tutto ciò   è illustrato dal miglioramento della “  resilienza  ”.

Resilienza è ormai parola usata in tutte le salse prosegue la Peillier . Istituzioni internazionali, mondo della finanza, management, sanità pubblica, economisti, urbanisti, climatologi: tutti la usano. I politici la adorano

Il signor Joseph Biden ha menzionato nel suo discorso inaugurale il 20 gennaio, la ” Resilienza “ della Costituzione degli Stati Uniti. 

Il signor Emmanuel Macron lo rifiuta senza timore di ripetersi. Se, nel contesto della pandemia Covid-19, menziona ”  scenari di resilienza   , sa anche essere più inventivo. Così, in occasione del cinquantesimo anniversario della morte del generale de Gaulle, il 9 novembre 2020, saluta il suo “  spirito di resilienza  ”. Chiama la mobilitazione dell’esercito nel marzo 2020 Operazione ”  Resilienza  “. 

Al World Economic Forum di Davos, il 26 gennaio, Macron si è dichiarato “  per un capitalismo resiliente  ”. Un recente documento è intitolato “ Clima e resilienza ”. I ministri condividono il lessico del presidente e il ministro Roselyne Bachelot, Ministro della Cultura,  evoca con entusiasmo, in un contesto di costante suspense, un “  modello resiliente del funzionamento dei luoghi culturali . 

Ovviamente, essere resilienti è un bene anche se ne abbiamo fatto a meno per molto tempo. Ad esempio, se ricordiamo bene, il generale de Gaulle ha dato più alla resistenza che alla resilienza. Ma è chiaro, qualunque sia la vaghezza che circonda la parola, resilienza  è tutto vibrante di ”  positività  ” (…) conclude Evelyne Pieiller.

Foto EfficaceMente

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments