sabato, Settembre 25, 2021
HomeScienze e TecnologiaWhatsApp sul web e desktop, una modifica molto richiesta

WhatsApp sul web e desktop, una modifica molto richiesta

Lo riporta nell’edizione USA il portale specializzato in web e tecnologie Techradar.

Sebbene WhatsApp sia principalmente un’app basata su dispositivi mobili -scrive- esistono anche versioni web e desktop per semplificare la vita a chiunque cerchi di rimanere aggiornato sulla chat quando utilizza il proprio desktop o laptop. Queste versioni non mobili di WhatsApp sono innegabilmente utili, ma hanno una grossa limitazione.

Al momento, per poter utilizzare WhatsApp sul web o sul desktop, devi comunque avere il telefono con te. Ma i giorni in cui si utilizzava la fotocamera del telefono per scansionare un codice QR per accedere a WhatsApp potrebbero essere numerati se i beta test sono un buon indicatore di ciò che verrà.

Il requisito di avere il tuo cellulare con te è una delle principali limitazioni delle versioni web / desktop di WhatsApp ed è qualcosa che gli utenti hanno implorato di cambiare. Ora sembra che WhatsApp abbia ascoltato le richieste e stia testando un’app basata sul Web che non necessita di un telefono connesso.

In una recente versione di WhatsApp Web Beta includeva la seguente nota per i partecipanti: “Non è necessario tenere il telefono connesso per utilizzare WhatsApp Web, desktop e Portal”. Sottolinea inoltre che “è possibile utilizzare fino a quattro dispositivi contemporaneamente”.

Per chiunque sia mai stato frustrato dalla necessità di avere il proprio telefono con sé per rimanere in contatto con le persone tramite WhatsApp, questo è estremamente incoraggiante. Ci sono numerosi motivi per cui potresti non avere il tuo cellulare disponibile e sembra folle che questo dovrebbe impedirti di utilizzare una versione non mobile del servizio.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments