venerdì, Settembre 17, 2021
HomeEnergiaEmilia Romagna: -30% fughe di gas con Hera-Ammagamma

Emilia Romagna: -30% fughe di gas con Hera-Ammagamma

Un modello “smart” che analizza i dati della rete del gas, individuando i tubi più a rischio e suggerendo ai tecnici quando e dove intervenire per evitare perdite, all’insegna dei “tragitti ideali” per raggiungere tutti i punti da ispezionare. È il nuovo piano messo in campo dal gruppo Hera e da Ammagamma, società di intelligenza artificiale-data science, con sede a Modena, che offre soluzioni matematiche alle aziende per orientarle verso “nuove visioni sociali e produttive sostenibili”.

Grazie alla nuova soluzione sul gas, portata avanti in modalità “predittiva” e già adottata da Hera in via sperimentale in Emilia-Romagna, si è registrata una riduzione del 30% delle dispersioni di gas segnalate e un incremento del 20% dei chilometri monitorati, a parità di squadre impiegate. E tutto questo “grazie all’aumento di accuratezza della previsione di fughe”, segnala l’utility in particolare, che sta portando avanti la collaborazione con Ammagamma ormai da sei anni.

L’innovazione è un concetto ampio e ormai trasversale a tutte le nostre attività e la collaborazione di lunga data con Ammagamma – evidenzia l’amministratore delegato di Hera, Stefano Venier – ci ha supportati in un percorso culturale, oltre che di crescita verso nuove soluzioni tecnologiche”.

Conferma David Bevilacqua, AD di Ammagamma: “Abbiamo trovato in Hera un’organizzazione aperta, che ha compreso che Ammagamma non è un erogatore di soluzioni preconfezionate”. In questi anni Hera e Ammagamma hanno dato vita anche ad altri progetti a tema, come l’impiego di modelli di intelligenza artificiale per l’ottimizzazione degli impianti di termovalorizzazione e il piano di “Depurazione 4.0”, che ha consentito di migliorare la qualità in uscita dal depuratore delle acque reflue urbane di Modena, tagliando consumo di energia e impatto sull’ambiente.

Aldo M. Biscardi
Studente di Ingegneria Gestionale presso La Sapienza. Appassionato di giornalismo, sport, fonti di energia rinnovabili e motori.
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments