domenica, Settembre 26, 2021
HomeAmbienteAnimali, cresce l'abbandono di pappagalli e tartarughe

Animali, cresce l’abbandono di pappagalli e tartarughe

Pappagalli, tartarughe d’acqua dolce, pesci esotici e conigli sono tra gli animali più abbandonati in Italia. Secondo Aidaa, Associazione italiana difesa animali e ambiente, negli ultimi anni si è stabilizzato il numero degli abbandoni di cani e gatti in Italia mentre sono in aumento quelli legati alle specie di animali esotici. In attesa dei decreti di attuazione della legge delega sui divieti di importazione e vendita di animali esotici approvata in via definitiva in Parlamento lo scorso 23 aprile intanto le città sono invase da stormi di pappagalli parrocchetti (l’ultimo avvistamento di uno stormo in volo a Milano risale alla fine di marzo scorso) e le fontane e i laghetti di tartarughe di acqua dolce (quelle con le orecchie gialle) abbandonate a negli ultimi anni.

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments