8.8 C
New York
domenica, Novembre 27, 2022
spot_img

Libano-Iraq: servizi medici in cambio di olio combustibile

Il 2 aprile 2021 il ministero della Sanità libanese e la sua controparte irachena hanno firmato un accordo quadro che prevedeva che il Libano fornisse servizi medici ai centri medici iracheni in cambio di forniture di olio combustibile dall’Iraq per la generazione di elettricità.

L’accordo integra l’accordo che le autorità libanesi e irachene hanno raggiunto nel febbraio 2021, in base al quale l’Iraq esporterà in Libano 500.000 tonnellate di olio combustibile pesante per un valore di 200 milioni di dollari nel 2021. Il volume equivale a un sesto del fabbisogno di petrolio del Libano.

Il ministero dell’Energia e dell’acqua ha indicato che il Libano depositerà l’importo su un conto speciale presso la Banque du Liban in modo che l’Iraq possa spendere i soldi a livello nazionale per qualsiasi tipo di servizio, compresi i servizi medici e sanitari. In cambio, il Libano metterà a disposizione squadre mediche specializzate ed esperti per assistere l’Iraq nella gestione di nuovi centri e strutture mediche e nella formazione del personale medico e ospedaliero iracheno.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli