Il colosso della difesa e dell’aerospazio italiano guida al rialzo i titoli a maggiore capitalizzazione di Piazza Affari, secondo Chiara Rossi su Start Magazine  “ a dare slancio al titolo è proprio il maxi-accordo annunciato da Grecia e Israele nel settore della Difesa e che comprende un contratto da 1,65 miliardi di dollari per l’istituzione e il funzionamento di un centro di addestramento per l’aeronautica militare greca (Greek International Flight Training Center) da parte dell’appaltatore israeliano della difesa Elbit Systems per 22 anni”.

Il centro sarà dotato anche di 10 velivoli di addestramento M-346 di Leonardo. Stando alle stime di Banca Akros tale commessa può valere per Leonardo più di 300 milioni. L’annuncio dell’Intesa è dello scorso venerdì e riguarda la creazione e la gestione di un centro di addestramento per l’aviazione ellenica. Il ministero della Difesa israeliano ha partecipato a una gara e si è aggiudicato la gara per il contratto greco. La scuola di volo sarà costruita e mantenuta da Elbit Systems per 22 anni e sarà sul modello di quello israeliano con 10 velivoli da addestramento M-346 di Leonardo.

Foto M-346

AGC GreenCom 20 Aprile 2021 8:50