25 C
New York
giovedì, Agosto 11, 2022
spot_img

F1, GP Emilia-Romagna: vince Verstappen. Ferrari quarta e quinta

Il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna presso l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola si è concluso con un successo magistrale di Max Verstappen (Red Bull), che ha bruciato alla partenza il poleman Lewis Hamilton (Mercedes), seppur quasi spingendolo fuori pista, per poi amministrare la gara.

Questo nonostante una Safety Car e una bandiera rossa innescata da un pauroso incidente tra Valtteri Bottas (Mercedes) e George Russell (Williams) che hanno rimescolato per ben due volte le carte in tavola, con Verstappen ha concluso la corsa in prima posizione davanti ad Hamilton e ad un velocissimo Lando Norris (McLaren), beneficiario di una strategia vincente che gli ha permesso di arrivare terzo dopo aver montato gomme morbide durante lo stop della gara.

La Ferrari conclude positivamente la giornata imolese, con Charles Leclerc e Carlos Sainz i quali giungono rispettivamente quarto e quinto, segnale che le cose finalmente cominciano ad andare per il verso giusto, anche se il cammino per ritrovare la piena competitività è lungo.

Sesto Daniel Ricciardo (McLaren), messo in ombra dalla prestazione magistrale dal suo compagno di squadra, seguito da Lance Stroll (Aston Martin), Pierre Gasly (AlphaTauri), un ottimo Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) in nona posizione e infine Esteban Ocon, che porta a casa un punticino insperato in un weekend difficilissimo per la Alpine.

Il punto per il giro più veloce ottenuto in gara ha permesso a Hamilton di restare in testa alla classifica mondiale con 44 lunghezze contro le 43 di Verstappen, mentre al terzo posto si trova Norris a 27. La classifica costruttori vede in testa sempre la Mercedes con 60 punti, seguita dalla Red Bull a quota 53.

Il prossimo Gran Premio si svolgerà in Portogallo, sul circuito di Portimao, domenica 2 maggio 2021, dove si rinnoverà questa sfida per il campionato del mondo che si rivela sempre più avvincente.

Foto Red Bull Racing

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli