L’Assemblea di Metro 5 S.p.A. (Alstom Ferroviaria S.p.A., Astaldi S.p.A., ATM S.p.A., Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., Hitachi Rail S.p.A. e Hitachi Rail STS S.p.A.) ha approvato, in data odierna, la Relazione finanziaria annuale della Società relativa all’esercizio 2020 che chiude con un utile di Euro 2 milioni circa a fronte di ricavi per Euro 82 milioni e costi operativi per Euro 53 milioni.

I ricavi ed i costi operativi dell’anno, così come gli indicatori patrimoniali e finanziari, sono in linea con quanto previsto nel Piano Economico Finanziario a base del project finance mentre nell’esercizio in esame ha avuto piena manifestazione la riduzione degli oneri finanziari a seguito del repricing del debito finanziario avvenuto nel 2019 i cui benefici sono stati ripartiti con il Comune di Milano attraverso una riduzione del Canone di Disponibilità.

L’iniziativa di Metro 5 attraverso il partenariato pubblico privato in finanza di progetto pertanto dimostra ancor di più la capacità di creare valore, rappresentando un valido modello per la realizzazione di infrastrutture di trasporto sostenibili nelle realtà metropolitane.

AGC GreenCom 16 Aprile 2021 17:00