21.2 C
New York
mercoledì, Agosto 17, 2022
spot_img

IIT e Leonardo insieme per nuovi laboratori di ricerca

Leonardo e ITT (Istituto Italiano di Tecnologia), insieme per il presidio delle tecnologie strategiche per la sicurezza del paese. Nascono a Genova nuovi laboratori di ricerca congiunti con l’obiettivo di potenziare 3 aree strategiche per il futuro sviluppo delle applicazioni di sicurezza in ambito spaziale ed emergenziale, quali il calcolo di alte prestazioni (super computing), i sistemi robotica per uso industriale integrati con l’intelligenza artificiale e la riconfigurazione di tali sistemi ed ambienti non strutturati. Saranno impiegati 30 ricercatori che opereranno nelle tre aree e un investimento di 1 milione di euro l’anno.

I Joint Labs Leonardo-IIT saranno il punto di riferimento nazionale, ma potenzialmente anche internazionale, per lo sviluppo della digitalizzazione dei processi industriali e delle tecnologie, del digital design e degli ambienti virtuali. Joint Labs Leonardo-IIT dedica grande attenzione progettuale alla robotica, monitoraggio, controllo e predittività, le frontiere più avanzate della digitalizzazione, che fa risparmiare fino all’80% del tempo, riducendo costi e consumi (25%).

L’HPC (High Performance Computing) di ITT e Leonardo, i super calcolatori davinci1 di Leonardo e Franklin di ITT realizzeranno uno dei laboratori di ricerca più rilevanti a livello internazionale, dando anche impulso al processo di digitalizzazione nazionale. Questi sistemi saranno in grado di elaborare in tempo reale un numero elevatissimo di operazioni, svilupperanno modelli numerici, codici di calcolo e algoritmi.

Interessanti anche i sistemi green applicati alle macchine di supercalcolo, strumenti che consentiranno un risparmio energetico del 30%, intervenendo ad esempio sui sistemi automatici dei circuiti non utilizzati, l’alimentazione energetica da fonti alternative e i sistemi di raffreddamento ad altissima efficienza ottenuti da risorse naturali, come acqua dei fiumi, falde o evaporazione dell’acqua.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli