Incidente sul lavoro al deposito dei vagoni della metro B Atac dove due operai sono rimasti incastrati sotto un convoglio. L’intervento dei soccorritori poco prima delle 10:00 di stamattina in viale dell’Oceano Indiano 22 all’Eur.

Intervenuti alla rimessa Magliana, i pompieri hanno estratto i due operai incastrati sotto un convoglio dove stavano lavorando e urgentemente ricoverati.  agli ospedali San Camillo e Sant’Eugenio. Sul posto per gli accertamenti i carabinieri della Compagnia Roma Eur e quelli della stazione Roma Torrino assieme ai pompieri intervenuti con numerose squadre con un Carro Sollevamenti.

Ne frattempo dal san Camillo comunicano che “il paziente di anni 31 è giunto in pronto soccorso alle ore 10.34 vittima di incidente sul lavoro.  Nel trauma ha riportato l’amputazione del piede destro e la semi amputazione del braccio sinistro. La perdita ematica è stata comunque contenuta e le condizioni generali di ingresso, neurologiche, respiratorie e cardiocircolatorie erano stabili. Il paziente al termine della diagnostica radiologica è stato trasportato in sala operatoria durgenza. Al momento è assistito da anestesisti rianiamatori della UOSD Shock e Trauma ed è in corso intervento multidisciplinare (ortopedico, vascolare e chirurgia plastica) di ricostruzione della continuità vascolare ed anatomica dell’arto superiore sinistro semi amputato e di sutura per l’amputazione del piede destro.

Foto Amici della Ferrovia

AGC GreenCom 6 Aprile 2021 16:00