Scossa di terremoto avvertita in tutta la costa adriatica al largo delle isole Tremiti e distintamente avvertita anche in gran parte della Campania, tra Napoli, Caserta e Salerno.  La scossa di terremoto è avvenuta poco prima delle ore 15 di oggi sabato 27 marzo. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose. Secondo le prime notizie il sisma è di magnitudo stimato 5.3-5.8 scala Richter ed ha epicentro nel mare Adriatico, in zona Croazia, ma è stato nettamente avvertito su tutta la dorsale est in particolare nelle Puglie.  L’epicentro, quanto riferito dall’Ingv Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia, , è stato localizzato a 5 chilometri di profondità.

Il sismografo on-line dell’Osservatorio Veusviano dell’Istituto ha riscontrato la scossa in maniera molto chiara. Su Twitter, Telegram e Facebook si sono susseguite le segnalazioni del sisma avvertito non solo in maniera più forte in Puglia e in in Campania, ma anche in Abruzzo e Molise.

In tutta la zona del Gargano e a Foggia e in provincia spavento ma al momento non c’è fortunatamente alcuna segnalazione che il sisma abbia fatto danni.

AGC GreenCom 27 Marzo 2021 16:37