sabato, Settembre 25, 2021
HomeTrasportiNasce FS InnoStation aperta alle start up. In futuro auto elettriche viaggeranno...

Nasce FS InnoStation aperta alle start up. In futuro auto elettriche viaggeranno sui treni

La testata giornalistica del Gruppo, FS News on line https://www.fsnews.it/it.html  pubblica oggi due notizie tutte orientate su balzo tecnologico del Gruppo  ed elle sue strategie anche a lungo termine.

La prima riguarda  FS InnoStation, la piattaforma on line per l’innovazione del Gruppo FS Italiane. La “chiamata alle armi” lanciata da FS è rivolta a startup, centri di ricerca, università, piccole e medie imprese, gruppi o singoli innovatori.

Con la registrazione alla piattaforma sarà possibile mettersi in contatto diretto con FS, proporre idee e progetti, partecipare a challenge e call for ideas e proporre soluzioni di Open Innovation che il Gruppo lancerà nel corso del tempo.

I temi su cui si è chiamati a condividere idee e soluzioni innovative sono: il cambiamento climatico e la protezione del territorio, il mobility management,  il customer engagement, la resilienza delle infrastrutture, l’efficienza dei consumi e dell’energia, la salute e la sicurezza di dipendenti e viaggiatori, la logistica 4.0, i sistemi energetici del futuro, la manutenzione predittiva e i sistemi intelligenti di trasporto.

Tutti ambiti considerati strategici per il Gruppo che intende, attraverso la piattaforma, fornire soluzioni di mobilità sempre più innovative e sostenibili e identificare nuovi partner per realizzare progetti di co-innovazione.

Il primo appuntamento con l’innovazione targata FS è in programma lunedì 29 marzo, quando verrà lanciata su FS InnoStation la sfida digitale di Trenitalia dedicata al turismo Train Digital Tourism Experience.

L’atra notizia riguarda la possibilità che auto elettriche possano viaggiare all’interno di vagoni ferroviari fruttando il tempo di percorrenza per ricaricarsi. L’innovativa e assolutamente sfidante idea della startup Crain Mobility, fondata da Sara Armocida e Gianvito Lionetti, si è aggiudicata la challenge Per una mobilità sicura e sostenibile, lanciata nel novembre 2019 dal Gruppo FS Italiane in partnership con l’acceleratore Le Village by Crédit Agricole di Milano.

Alla call-to-action terminata il 3 gennaio 2020 avevano risposto 29 start up, ridotte a 10 dopo una prima valutazione. La decina finalista è stata poi sottoposta all’analisi della stessa giuria che ha partecipato a Innovate, il programma di Corporate Entrepreneurship del Gruppo FS che incentiva lo sviluppo dell’imprenditorialità aziendale tra i propri dipendenti. Le due sfide hanno consentito così di entrare in contatto con le idee che provengono dall’interno del Gruppo FS Italiane, legate al miglioramento di processi aziendali già in atto, che dal mondo esterno delle startup che possono avere una prospettiva diversa, talvolta fuori dagli schemi.

La soluzione individuata da Crain Mobility, per quanto orientata verso dinamiche e possibilità implementabili nel lungo termine, riesce a dare una visione innovativa del paradigma che vede l’auto privata alternativa al treno. La soluzione, che è stata premiata proprio per il suo alto grado di innovatività, dà una risposta a diversi temi come il door-to-door, cioè il viaggio nella sua interezza, dall’uscita di casa fino alla meta di destinazione e ritorno, nonché all’utilizzo del trasporto collettivo e l’integrazione modale a basse emissioni.

Foto FS New

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments