La quinta e penultima gara di questo campionato virtuale di Formula E: Accelerate ha raggiunto il fittizio Electric Docks Circuit, dove si sono dati battaglia 24 sim racers sul simulatore rFactor 2, con in palio un montepremi da 100.000 euro e l’opportunità di guidare in un test una vera vettura di Formula E Gen2.

A vincere la corsa virtuale – la terza per lui in questa stagione – è stato Erhan Jajovski (ROKiT Venturi Racing) davanti a Nikodem Wisniewski (DS Techeetah) e Frederik Rasmussen (Dragon / Penske Autosport), che non è purtroppo riuscito a far fruttare la sua pole position a causa di una partenza non proprio idilliaca, nella quale è stato sopravanzato da Jajovski, e venendo infilato all’ultimo giro da Wisnewski, perdendo così anche la seconda posizione.

Il trionfatore della gara ha potuto così aumentare il suo vantaggio in classifica generale, portandolo a 26 punti sul suo più vicino inseguitore, che è proprio Rasmussen. La prossima gara, l’ultima di questo campionato, si terrà giovedì 25 marzo su una riproduzione virtuale del circuito dell’Eur di Roma, dove sarà assegnato un doppio punteggio, e che quindi può ribaltare una situazione nella quale comunque Jajovski si trova in chiaro vantaggio.

Foto ABB Formula E

AGC GreenCom 19 Marzo 2021 17:30