sabato, Settembre 25, 2021
HomeAmbienteNelle acque di Cannes il più grande ecomuseo sottomarino

Nelle acque di Cannes il più grande ecomuseo sottomarino

Arte contemporanea e ambiente: sei sculture ecocompatibili, realizzate dall’artista Jason deCaires Taylor, sono state installate sul fondale prospiciente l’isola Sainte-Marguerite, vicino Cannes, raccontava  all’inzio di marzo Giuseppe Folcarelli su Exibart

Un museo subaqueo che presenta volti monumentali di oltre due metri in altezza e hanno un peso di circa dieci tonnellate ciascuno, immersi il 28 gennaio nelle acque  dell’isola Sainte-Marguerite, al largo di Cannes. Dopo 4 anni ora possibile accedere al museo, ovviamente muniti di maschera e pinne. per ammirare il lavoro dell’artista britannico Jason deCaires Taylor che ha creato le 6 strutture ispirandosi alla leggenda romanzata  del prigioniero con la “maschera di ferro”, che trascorse i suoi anni di prigionia proprio sull’isola Sainte-Marguerite.

Se questa è la fonte d’ispirazione quello che più conta è l’aspetto ecologico dell’iniziativa e il rispetto dell’ambiente il nodo principale del progetto museale. Infatti le installazioni, dichiara l’artista  sono direttamente collegate al mare perché, come ha dichiarato l’artista «quando guardiamo il mare è come guardare una maschera perché non sappiamo cosa c’è sotto. Quello che voglio mostrare è che questa maschera è molto bella al di sotto e nasconde uno spazio fragile».

Le sculture, commissionate dal sindaco di Cannes, David Lisnard,  sono state realizzate con un materiale ecocompatibile con l’ambiente marino sensibilizzaando il pubblico  riguardo al tema della salvaguardia del mare e del rispetto per l’ambiente. to. Fra l’altro l’installazione delle 6 statue estende il divieto di ormeggio delle barche tra le isole di Lérins e consente al pubblico di accedervi solo nuoto, che non è poco in tempi di covid con i musei chiusi.

Foto Exibart

Giuliano Longo
Direzione editoriale l'Unità, commissione parlamentare legge editoria 1980. CDA Sipra rai. Direzione comunicazione PCI. Amministratore delegato Paese Sera quotidiano. Direzione editoriale quotidiano Liberazione. Editore di Time out Roma. No Limits supplemento de l'Unità. Direttore editoriale free Press Cinque giorni successivamente Cinque Quotidiano
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Recent Comments