Il progetto WARDEN intende sviluppare amplificatori a microonde ad alta potenza che generano potenza sufficiente per interrompere, disabilitare o danneggiare i componenti elettronici nemici, lo riferisce John Keller per Military & Aerospace Electronics.

I ricercatori militari statunitensi chiedono all’industria di sviluppare amplificatori RF e microonde ad alta potenza in grado di generare radiazioni elettromagnetiche sufficienti per danneggiare o uccidere l’elettronica nemica,

Il programma WARDEN di guerra elettronica (EW) prevede tre aree tecniche: amplificatore a onde viaggianti a microonde ad alta potenza; valutazione rapida e generazione numerica della risposta elettromagnetica (RANGER); e sviluppo agile della forma d’onda. L’amplificatore a onde viaggianti a microonde ad alta potenza e le parti d’onda agili sono classificati, mentre non lo è la parte Ranger.

I sistemi a microonde ad alta potenza sono armi ad energia diretta a radiofrequenza che utilizzano la radiazione elettromagnetica per interrompere, disabilitare o danneggiare componenti e circuiti elettronici mirati.

I vantaggi dei sistemi a microonde ad alta potenza includono effetti non cinetici su ampia area a lunghe distanze con funzionamento in condizioni ambientali avverse; e l’impegno alla velocità della luce, spiegano i ricercatori della DARPA.

Foto Intelligent Aerospace

AGC GreenCom 13 Marzo 2021 15:53