8.8 C
New York
domenica, Novembre 27, 2022
spot_img

Xue: OPPO pronta a prendersi il mercato

Conferenza stampa del 7 Marzo a Roma, nella quale Maggie Xue, presidente di OPPO, ha risposto a tutte le domande dei giornalisti di AGI: l’obiettivo di OPPO è innovare sui device tenendosi alla larga dalle reti, come del resto fa Xiaomi. L’unico altro protagonista del 5G cinese, Zte, è sotto stretto controllo americano da quando il management si fece beccare a trafficare con Corea del Nord e Iran e fu costretto a pagare una multa da un miliardo di dollari e a sottoporre alla lente del Dipartimento del Commercio ogni sua mossa.

Dopo aver tentato nel 2019 una fuga in avanti presentando il primo smartphone senza foro per la telecamera nel display (salvo poi farsi battere sul tempo nella commercializzazione da Zte), OPPO ha mostrato capacità di innovazione andando oltre i pieghevoli grazie a un prototipo di display arrotolabile che potrebbe arrivare sul mercato nei prossimi mesi.

OPPO, insomma, sarà la nuova Huawei? I numeri li ha: 40.000 dipendenti, 10.000 dei quali sono impegnati nella ricerca e nello sviluppo, 12 centri r&d (ricerca e sviluppo) in tutto il mondo, 7,2 miliardi di dollari investiti in ricerca tecnologica nei prossimi tre anni. Non è poco, se si considera che è una azienda concentrata sul fronte consumer e senza un ramo business.

Del resto il rapporto più recente di Counterpoint attribuisce a OPPO da gennaio 2021 il 21% delle quote di mercato in Cina (la crescita delle vendite è stata del 26% anno su anno) seguita da Vivo al 20% e da Huawei, Apple e Xiaomi, ognuna con il 16%. Ma OPPO non ha solo gli stessi numeri su cui poteva contare Huawei al momento del suo sbarco in nel vecchio continente: ha anche lo stesso management.

Maggie Xue era a capo di marketing e vendite di Huawei; Arne Herkelmann, che oggi è a capo della gestione dei prodotti, ricopriva fino a febbraio lo stesso ruolo in Huawei Europa e in Italia hanno cambiato casacca Isabella Lazzini, che era a capo del marketing di Huawei e ora lo è di OPPO, e tutto lo staff di comunicazione. Una storia già vista, che potrebbe avere una prima svolta nei prossimi giorni, quando verrà presentata la serie Find X3, da cui il mercato si aspetta molto.

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli