21.2 C
New York
mercoledì, Agosto 17, 2022
spot_img

Enrico Giovannini nuovo Ministro Infrastrutture e Trasporti

Economista, statistico e accademico italiano, Enrico Giovannini è da sabato scorso, dopo il giuramento al Quirinale, il nuovo Ministro Infrastrutture e Trasporti. Succede a Paola De Micheli. Giovannini, nato a Roma il 6 giugno 1957,  è tornato alla guida di un dicastero dopo cinque anni: fu ministro del Lavoro nel governo Letta. La sua carriera inizia come ricercatore all’Ista. Poi, alla fine degli anni ’80 si sposta all’Isco, l’Istituto Nazionale per lo Studio della Congiuntura.

Nel 2011, durante il Governo Monti, per alcuni mesi è stato a capo della Commissione governativa incaricata di esaminare i redditi dei titolari di cariche pubbliche in sei principali Stati europei mentre dal 2011 al 2013 è stato presidente della Conferenza degli statistici europei, della Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite.

Nel 2013 viene chiamato da Giorgio Napolitano a far parte del gruppo dei saggi incaricato di avanzare proposte programmatiche in materia economico-sociale ed europea. L’anno successivo è stato nominato “Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica”.

Nell’ottobre del 2016 Enrico Giovannini fonda l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (AsviS).

Foto Enrico Giovannini: MIT

 

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli