25 C
New York
giovedì, Agosto 11, 2022
spot_img

Gli italiani risparmiano quasi 1000 euro per la propria auto

Il 2020 è stato un anno infausto per il settore dei trasporti, ma per le famiglie potrebbe essere un dato positivo quello pubblicato da Assoutenti, che vede un risparmio di 905.6 euro di media per famiglia relativamente all’utilizzo di auto personali.

Assoutenti, associazione di consumatori specializzata in trasporti, ha elaborato i dati del Ministero dei Trasporti, Ministero per lo Sviluppo Economico e dell’Istat e realizzato uno studio che analizza i risparmi nei singoli capitoli di spesa, individuando il maggior risparmio nei carburanti, seguito dalle riparazioni e manutenzioni, pedaggi e parchimetri e revisioni degli autoveicoli.

Il Presidente di Assoutenti, Furio Truzzi, però, nel riconoscere che il risparmio è stato dovuto principalmente alle ripercussioni del Covid sulla vita dei cittadini, lancia un allarme e dice che “nel 2021 il trend è destinato a cambiare. I listini dei carburanti alla pompa stanno registrando nelle ultime settimane forti incrementi, con la benzina che costa oggi l’8,3% in più rispetto a maggio 2020, mentre il gasolio è rincarato del 7,6%”. 

Andando nel dettaglio dell’analisi dell’associazione, si evince che il risparmio maggiore si è registrato nel comparto dei carburanti, con i consumi di benzina e gasolio che nel 2020 sono diminuiti di oltre 15 miliardi di euro, con una minore spesa annua di 588 euro a famiglia. Dimezzata la spesa per manutenzione e riparazioni auto, con una contrazione per complessivi 7,3 miliardi di euro e un risparmio di circa 282 euro annui a famiglia. I limiti alla circolazione hanno abbattuto anche la spesa per pedaggi autostradali e parchimetri (-33 euro a famiglia), mentre quella per le revisioni è scesa di 2,6 euro a nucleo.

Vale la pena citare anche la diminuzione della Rc auto nel 2020, che, sempre secondo le stime di Assoutenti, si aggira intorno al 5% e che aiuta ad avere un quadro chiaro di una situazione in cui la pandemia ha invertito le tendenze del settore. 

Articoli Correlati

Stay Connected

0FansLike
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Ultimi Articoli