Dal prossimo mese di febbraio il Freccia Rossa fermerà anche a Terontola“. Lo annuncia l‘assessore ai Trasporti della Regione Umbria, Enrico Melasecche, che nei giorni scorsi ha avuto un colloquio in presenza con Luigi Corradi amministratore delegato di Trenitalia.

La notizia era stata già data il mese scorso con l’avvertenza che al momento la soluzione era transitoria e in fase di definizione

I passeggeri che usufruiranno del Freccia Rossa a Terontola fanno parte del bacino umbro e toscano, dal Lago Trasimeno a tutta la Val di Chiana ed il Comune di Cortona formato da molti comuni che coesistono in quell’area con decine di migliaia di famiglie e di attività economiche anche grazie ad un treno regionale da Foligno ed Assisi  in coincidenza con il Freccia Rossa per Milano e Torino e relativo rientro serale.

Tra pochi giorni riprenderà la possibilità di prenotare on line i biglietti anche dai primi di febbraio e poche settimane dopo verrà inserita la fermata di Terontola.

AGC GreenCom 26 Gennaio 2021 10:27