Ambiente. l’alpinista  Hervè Barmasse protagonista solidale  di Amref Health Africa,

il 25 gennaio 2021Hervé Barmasse, alpinista, e divulgatore della cultura dei popoli di montagna, n è il nuovo testimonial dell’ONG Amref Health Africa, che si occupa di salute nel continente dal 1957  a Nairobi, Kenya. Amref Health Africa è la più grande organizzazione sanitaria senza fini di lucro che interviene nell’Africa sub-sahariana, garantendo l’accesso alla salute e alle cure mediche ai bambini, alle donne e agli uomini che vivono nelle aree più remote e fragili dell’Africa.

L’adesione di Hervé segue quella dell’amico velista Giovanni Soldini che l’ha coinvolto nel progetto, e con cui condivide un profondo rispetto per l’ambiente e la preoccupazione per l’impatto dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici sugli oceani e le montagne.

La nuova collaborazione vedrà Barmasse coinvolto in progetti solidali e di sensibilizzazione, il primo dei quali si focalizzerà sui temi dell’acqua e della salute, per rafforzare il messaggio che salute e ambiente sono indissolubilmente legati fra loro.

Hervé Barmasse, Alpinista, atleta del Global Team The North Face®, scrittore, regista di film di montagna. Nasce ad Aosta il 21 dicembre del 1977 in una famiglia segnata da una lunga tradizione e passione per la montagna. Guida alpina del Cervino da quattro generazioni, il suo nome è legato a importanti ascensioni. Itinerari di grande difficoltà ed esposizione realizzati in tutto il mondo, come la via nuova aperta in solitaria sul Cervino, la prima ascensione della liscia lavagna granitica del Cerro Piergiorgio e la nuova via sul Cerro San Lorenzo in Patagonia, la prima salita del Beka Brakay Chhok in Pakistan e altre ancora. Sulla sua montagna di casa, la Gran Becca, Hervé ha lasciato in modo incisivo la sua traccia fino a diventare l’alpinista che, tra vie nuove, prime invernali e prime solitarie, ha compiuto più exploit. Nel 2017 si è reso protagonista di un’ascensione esemplare alla sua prima esperienza su una montagna di 8000 metri salendo in stile alpino la Parete Sud dello Shisha Pangma (8027m) in appena 13 orewww.hervebarmasse.com

AGC GreenCom 25 Gennaio 2021 19:32