Turkmenistan Airlines ha ordinato due A330-200 Passenger-to-Freighter (P2F) converted aircraft, diventando un nuovo cliente di Airbus. Con questo ordine viene registrata la prima vendita di un aeromobile Airbus in Turkmenistan. L’A330-200P2F permetterà al vettore di sviluppare il suo international cargo route network. Le consegne degli aeromobili sono previste nel 2022, rendendo Turkmenistan Airlines il primo operatore di questo tipo in Asia centrale.

L’A330 passenger to freighter conversion programme è stato lanciato nel 2012 e ha portato alla re-delivery puntuale dell’A330P2F prototype alla fine del 2017. Il programma A330P2F è una collaborazione tra ST Engineering Aerospace, Airbus e la loro joint venture Elbe Flugzeugwerke GmbH (EFW). ST Engineering è responsabile del programma e della guida tecnica per la fase di sviluppo ingegneristico, mentre EFW è il titolare e proprietario di tutti i Supplemental Type Certificates (STC) per gli attuali programmi di conversione di Airbus, compreso l’A330P2F, e guida la fase di industrializzazione e il marketing di questi programmi. Airbus contribuisce al programma con manufacturer data and certification support.

Il programma A330P2F ha due varianti: l’A330-200P2F e l’A330-300P2F. L’A330-200P2F è una soluzione ottimale per higher-density freight and longer-range performance. L’aeromobile può trasportare fino a 61 tonnellate di peso per oltre 7.700 km, offrendo più cargo volume e un costo inferiore per tonnellata rispetto ad altri tipi di aeromobili cargo disponibili con un range simile. Inoltre, l’aeromobile incorpora tecnologie avanzate, compresi i controlli fly-by-wire, offrendo ai vettori ulteriori vantaggi operativi ed economici.

AGC GreenCom 23 Gennaio 2021 10:45