Masdar – Abu Dhabi Future Energy Company, leader delle energie rinnovabili, unirà le forze con Taaleri SolarWind Fund II, fondo finlandese di Taaleri Energia, per costruire due parchi eolici nel nord-est della Polonia. La joint venture sarà impegnata in un progetto che ha visto un finanziamento di 26 milioni di euro, tra gli altri, dalla Banca Europea per la Ricostruzione e Sviluppo (BERS).

I parchi eolici Mlawa, da 37,4 MW nel nord della Polonia, e Grajewo, da 14 MW nel nord-est del Paese, puntano ad essere completati entro il 2021, con una capacità totale di 51,4 MW, e a fornire energia elettrica per 90mila famiglie, diminuendo al contempo le emissioni di CO2 di circa 126.000 tonnellate l’anno.

Una spinta in più nel lungo processo di transizione energetica, che l’Ue sta cercando di attuare in tutti i suoi Paesi, in quanto il tempo per cambiare il trend d’inquinamento del nostro pianeta ormai è agli sgoccioli, con la Polonia che sembra volersi mettere in prima fila al riguardo – il piano PEP2040 prevede che la nazione baltica arrivi a produrre grandi quantità di energia da impianti eolici offshore entro il 2040 –.

AGC GreenCom 20 Gennaio 2021 18:56